De Rossi – Roma, rinnovo a tempo debito

46
rinnovo De Rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Procede con somma calma l’operazione per il prolungamento del contratto di Daniele De Rossi a Roma. Le parti non hanno fretta, il matrimonio continuerà

Dopo quello di Kevin Strootman in casa Roma è atteso un altro importante rinnovo. Quello di Daniele De Rossi, a oggi il re degli svincolati di lusso verso la prossima stagione. Dopo aver respinto al mittente la proposta della Juventus, ora bisogna pensare alla permanenza del giocatore alla Roma. Il rinnovo tra il giallorosso e il club capitolino non è mai stato in discussione, tuttavia come spiegato dall’edizione odierna del Corriere Dello Sport non c’è mai stata alcuna vera trattativa al momento.

TUTTI I DETTAGLI –  Trattativa che porterà all’inevitabile ridimensionamento dell’ingaggio per Daniele De Rossi, a oggi l’italiano più pagato della Serie A con i suoi 6,5 milioni di Euro, spalmato su due anni anziché uno solo di prolungamento: il bilancio e l’abbassamento dei costi è a oggi il grande obiettivo della dirigenza capitolina. Tuttavia ci saranno tempi e modi per discutere: la volontà del calciatore non è mai stata in discussione, così come quella del club: ogni cosa a suo tempo quindi. E nel frattempo, tocca a Kevin Strootman.

Condividi