Fantacalcio, Serie B: gli assist della 9.a giornata

43
Consigli Fantacalcio
© foto www.imagephotoagency.it

Ancora tre partite prima da dover giocare prima di poter chiudere questa nona giornata di Serie B, vediamo chi si è messo in luce al Fantacalcio con gol e assist in quelle già disputate

Iniziamo dalla partita con più gol: Ascoli – Verona. L’Hellas implacabile mette a segno per quattro reti, ottenendo una importante vittoria in trasferta. Pazzini di nuovo decisivo e prezioso al Fantacalcio.
0-1, apre le marcature Pazzini che, dopo essersi fatto spuntare le ali sulla schiena, vola e insacca il pallone servito, meravigliosamente da Cherubin. ASSIST CHERUBIN
0-2, raddoppio dell’Hellas questa volta con Zaccagni. Pallone preciso di Valoti che serve il compagno davanti al portiere dell’Ascoli che viene superato agilmente. ASSIST VALOTI
1-2, accorcia le distanze l’Ascoli con la rete di Orsolini sulla ribattuta di un tiro realizzato dal compagno Perez. NO ASSIST
1-3, allungo decisivo del Verona con la rete di Bessa: azione personale, dribbling e rasoterra preciso che brucia Lanni. NO ASSIST
1-4, ultima rete arriva, nuovamente, da Giampaolo Pazzini: dalla destra cross basso per il Pazzo che insacca alle spalle del portiere dell’Ascoli. ASSIST TROIANIELLO

Altra partita con tante reti è stata: Virtus Entella – Benevento. Cinque gol distribuiti nel risultato di 3-2 per i padroni di casa.
0-1, va avanti il Benevento con la rete di Ceravolo. Gol da cineteca per come viene realizzato: Lopez dalla sinistra mette in mezzo un pallone perfetto che Ceravolo butta in rete con il tacco. ASSIST LOPEZ
0-2, sempre Ceravolo realizza il raddoppio questa volta grazie ad un cross alto di Melara. L’attaccante salta sopra tutti e insacca di testa il pallone. ASSIST MELARA
1-2, riduce il vantaggio Tremolada su calcio piazzato. NO ASSIST
2-2, pareggio del Benevento di nuovo grazie a Tremolada che questa volta non è l’autore del gol ma serve a Sini un pallone perfetto che infila Iacobucci. ASSIST TREMOLADA
3-2, vittoria che arriva nuovamente grazie a Tremolada (giornata perfetta al Fantacalcio con un gol e due assist). Dalla bandierina del corner, pallone in mezzo e Caputo insacca di testa sul secondo palo. ASSIST TREMOLADA

Perugia – Cittadella termina 2-0 per la squadra di casa. Doppietta di Di Carmine e tre punti che fermano la corsa della squadra ospite.
1-0, azione del gol che parte dalla bandierina del corner. Nicastro intercetta il pallone e lo serve a Di Carmine che non sbaglia. ASSIST NICASTRO
2-0, chiude il conto sempre Di Carmine questa volta grazie alla sponda di Buonaiuto. ASSIST BUONAIUTO

Vittoria anche per l’Avellino contro lo Spezia. Basta un gol per la squadra di casa, nessuna reazione da parte della squadra ligure.
1-0, dalla bandierina del corner si porta Lasik, pallone in mezzo per D’Angelo che non sbaglia. ASSIST LASIK

Di misura anche la vittoria esterna del Vicenza contro il Pisa di Gattuso.
0-1, progressione di Bellomo sulla destra, cross in mezzo per Raicevic che batte Ujkani. ASSIST BELLOMO

Pareggio in Cesena – Spal, con una rete a testa.
1-0, apre le marcature la squadra di casa grazie al corner di Ciano che Cinelli insacca senza tanti fronzoli di testa. ASSIST CIANO
1-1, pareggio che arriva dalla bandierina del calcio d’angolo come per la prima rete: Beghetto per Cremonesi e pallone che gonfia la rete. ASSIST BEGHETTO

MATCH SENZA ASSIST – Queste le uniche partite in cui c’è stato il contributo fattivo di un compagno di squadra per la realizzazione del gol. Vediamo i match con le reti create e realizzate sullo spunto dei singoli giocatori.
Brescia – Salernitana: pareggio per 1-1. Vantaggio esterno con la rete di Improta che si invola da solo verso la porta del Brescia e batte Minelli con un diagonale perfetto. Risposta di Bisoli che sfrutta un mischione e un palo per insaccare la rete del pareggio. NO ASSIST
Carpi – Latina: 2-0. Doppietta per Di Gaudio davanti ai tifosi di casa. Primo gol che nasce da una mischia in area del Latina, pallone che vaga e Di Gaudio che sotto porta non sbaglia. Raddoppio sulla ribattuta del tiro di Lasagna. NO ASSIST

I MATCH DELLA DOMENICA – Frosinone – Bari e Pro Vercelli – Novara mancavano per completare le partite della 9.a giornata di Serie B, che resta orfana ancora di un match quello tra Trapani – Ternana. Nessun assist nella partita che ha visto vincere la Pro Vercelli contro il Novara, grazie alle reti di La Mantia e Emmanuello.
In Frosinone – Bari invece, partita vinta dalla squadra di casa per 3-1, si mettono in luce alcuni giocatori per gli assist che sono una miniera al fantacalcio.
1-0, il primo gol è tutta farina del sacco di Dionisi, che riceve palla, si libera del difensore e batte il portiere. NO ASSIST
2-0, sul due a zero, sempre realizzato da Dionisi, è Mazzotta a realizzare l’assist dalla sinistra per l’attaccante che devia in rete. ASSIST MAZZOTTA
3-0, terzo gol che arriva dal piede di Sammarco. Appoggio in area di Ciofani e il centrocampista non sbaglia. ASSIST CIOFANI
1-3, gol della bandiera per Daprela che grazie al corner di Brienza insacca di testa. ASSIST BRIENZA

Condividi