Fiorentina, Rodriguez: «Ora siamo più squadra»

25
gonzalo rodriguez fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Rodriguez, capitano e simbolo della Fiorentina, si è lasciato andare a dei commenti sulla Viola che è e su quella che è stata

Da buon capitano, l’argentino Rodriguez tira le somme di quel che è stato e guarda al futuro della sua Fiorentina. Il difensore ne ha parlato in questi termini ai microfoni di Premium Sport: «In alcune partite abbiamo fatto davvero bene, a inizio stagione abbiamo dovuto affrontare tante sfide difficili. Concordo sul fatto che in alcune occasioni avremmo potuto fare meglio, ma possiamo ancora fare dei progressi. La Serie A è un torno lungo: la scorsa stagione iniziammo alla grande per poi calare alla distanza».
FUTURO VIOLA –
Gonzalo, quindi, prosegue nella sua personale disamina: «E’ sbagliato paragonare la Fiorentina 2016/2017 a quella della scorsa stagione perchè siamo diversi, ci sentiamo più squadra e ci sono alternative all’altezza dei titolari. In Europa, invece, tutto procede per il meglio. Ora il nostro prossimo obiettivo è vincere a Empoli per riscattare la brutta prestazione della scorsa annata al Castellani. Quella gara arrivò in un periodo in cui dovevamo far fronte a molteplici impegni, stavolta vogliamo prepararla al meglio delle nostre possibilità. Rimpianti? Le gare giocate all’Artemio Franchi: è tutto più complicato in questo campionato, ma vogliamo fare meglio sotto gli occhi dei nostri tifosi».

Condividi