Giuly sulla Juventus: «Vinciamo 2-1 in casa, poi 1-1 allo Stadium»

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus affronterà il Monaco nelle semifinali di Champions League 2016/2017. Ludovic Giuly, ambasciatore dei monegaschi, commenta il sorteggio

La Juventus scenderà in campo a maggio per affrontare il Monaco, ex club, fra gli altri, di David Trezeguet. Ludovic Giuly, ambasciatore del club del Principato, ha parlato a “Premium Sport“, commentando così il sorteggio: «Il Monaco è arrivato alle semifinali ed è estasiato di essere in semifinale e di affrontare una grandissima squadra come la Juventus. La nostra parola chiave è fiducia. Non abbiamo nulla da perdere e scenderemo in campo con spensieratezza ma felici di poterci confrontare contro un avversario forte come la Juventus. Ci sono molte similitudini con il 2004 ma oggi c’è molta più qualità. Il mio pronostico? Vinciamo 2-1 a Monaco e poi pareggiamo 1-1 a Torino e andiamo in finale. Mercato futuro?La squadra ha giocatori di qualità ed è normale che entrino nel mirino dei grandi club, i nostri giovani stanno stupendo l’Europa. Quanto vale Mbappè? Bisogna chiederlo al presidente. Io spero che resti con noi ma eventualmente servirà un assegno con tanti zeri per strapparlo al Monaco. La nostra forza resta il gruppo, Jardim ha fatto e sta facendo un grandissimo lavoro, valorizzando i nostri calciatori».

Condividi