Hamsik: «Rigori netti non dati, ora guardiamo avanti»

28
hamsik napoli chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Marek Hamsik, centrocampista e capitano del Napoli, ha commentato attraverso le pagine del suo sito ufficiale lo 0-0 di ieri contro il Genoa

Marek Hamsik, capitano del Napoli, scende in campo e si schiera al fianco del suo allenatore, Maurizio Sarri, che nella serata di ieri, dopo lo 0-0 di Genova contro il Genoa, ha chiesto l’intervento della società dopo i due rigori non assegnati, secondo il parere dell’allenatore, nella trasferta del Ferraris. Oggi il presidente De Laurentiis ha provato a gettare acqua sul fuoco chiedendo ai suoi di non trovare alibi ma anche Marekiaro si schiera con il suo allenatore parlando della mancata assegnazione dei due rigori incriminati (fallo di mano in area di Ocampos, trattenuta di Orban su Milik).

IL COMMENTO – Così Hamsik sul suo sito web ufficiale: «Per me non ci sono stati assegnati due rigori netti, peccato che l’arbitro non li abbia concessi. E’ sempre difficile affrontare il Genoa a Genova e ieri ne abbiamo avuto l’ennesima conferma. Loro hanno impostato la partita buttandola sull’aggressività ma noi avremmo meritato di vincere. Ora però voltiamo pagina e guardiamo avanti. Dobbiamo continuare a giocare come sappiamo e sicuramente i risultati arriveranno. Ora testa al Chievo».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
PallottaPallotta valuta la cessione del 40% della Roma?
Prossimo articolo
Infortunio LjajicInfortunio Ljajic: primi sorrisi per Mihajlovic