Hernanes: «Scudetto o Champions? Non so scegliere»

21
© foto www.imagephotoagency.it

Hernanes, centrocampista della Juventus, uno dei migliori nelle ultime sfide dei bianconeri, ha parlato degli obiettivi della Vecchia Signora

Anderson Hernanes de Carvalho Viana Lima, centrocampista della Juventus, è stato utilizzato in tre delle ultime quattro partite giocate dal club bianconero. Allegri, dopo un anno di apprendistato, sembra intenzionato a puntare con convinzione sul calciatore brasiliano nel ruolo di regista davanti la difesa e il giocatore, nelle ultime sfide, ha convinto anche i più scettici. Con Hernanes in cabina di regia la Juve ha ritrovato compattezza e solidità e l’esperimento dello scorso anno potrebbe trasformarsi in una scommessa vinta se il giocatore ex Lazio dovesse continuare ad esprimersi a questi livelli.

IL COMMENTO – Hernanes ha parlato a “J Tv” del suo momento ma anche degli obiettivi della Juventus: «Scudetto o Champions League? Io sono un istintivo: prima vado e poi ragiono. Non mi piace scegliere ma mi piace dare il massimo in ogni occasione. Poi devo dire che mi piace fare le cose per la prima volta, ovvero essere il primo a fare una cosa. Vincere il sesto Scudetto porterebbe questa squadra nella leggenda e sarebbe stupendo. Ma io, quando ho ricevuto la chiamata della Juventus, l’ho fatto per giocare la Champions League. Non riesco a scegliere tra le due cose ma posso dire che darò il 100% per raggiungere ogni traguardo. Mi sento in forma e in un buon momento. Tutto il gruppo sta vivendo un momento di crescita e di maturità da parte di tutti. È un momento bello e fortunato. Da dove deriva la mia forza? Sicuramente dalla famiglia ma anche dagli amici, dai compagni e dallo staff. Mi guardavo indietro e vedevo anche i momenti difficili che ho passato nella mia vita, quindi quello mi era d’aiuto perché non era la prima volta».

Condividi