Retroscena Lemina: dalla Juventus no a una super offerta

104
lemina lipsia
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus si tiene stretta Mario Lemina, in estate ha addirittura detto di no a una proposta da venticinque milioni di euro da parte del Red Bull Lipsia

Mario Lemina è uno dei giocatori che in questo inizio di Serie A stanno più sorprendendo con la Juventus, ma adesso spuntano retroscena interessanti di calciomercato. La Juve infatti ha mostrato una discreta lungimiranza nel non cedere il centrocampista franco-gabonese viste le richieste insistenti soprattutto dalla Bundesliga. Il Red Bull Lipsia si era fatto sentire e si era spinto a offrire venticinque milioni di euro per Lemina, ma dalla Juventus sono arrivati solamente dei secchi no alle avances.

FIDUCIA JUVENTUS PER LUI – Il Lipsia però non è stato l’unico club che voleva con insistenza il centrocampista. Anche il Leicester ci aveva pensato per sostituire N’Golo Kanté mentre lo Zenit ci aveva provato ma in maniera piuttosto timida. Lemina è rimasto alla Juventus ma ciò non toglie, come riporta Tuttosport, che nei prossimi mesi non possa crescere l’attenzione nei confronti di un giocatore che sta crescendo a vista d’occhio. Lemina comunque è sempre più centrale nel progetto Juventus, Allegri lo schiererà titolare probabilmente anche a Palermo e in Champions League perché in quel ruolo dà garanzie.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
Yonghong LiNuovo Milan: Yonghong Li cerca finanziatori
Prossimo articolo
sartoriAtalanta: anche Corini se salta Gasperini