Marchisio chiede concentrazione: «Due finali da non sbagliare»

marchisio
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il trionfo in Coppa Italia contro la Lazio, Claudio Marchisio chiede concentrazione: Juventus attesa da due finali, in Serie A e Champions League, da non sbagliare

Juventus-Lazio è terminata 2-0, trionfo bianconero in finale di Coppa Italia. Primo trofeo della stagione per la formazione di Massimiliano Allegri, attesa ora dalla sfida contro il Crotone: con una vittoria contro la formazione calabrese sarà matematicamente scudetto. E non finisce qui: il 3 giugno appuntamento a Cardiff con il Real Madrid, finale di Champions League. Claudio Marchisio, intervistato da Sky Sport, predica calma e concentrazione, la Vecchia Signora è attesa da finali che non si possono sbagliare: «In queste ora ci siamo goduti la vittoria della Coppa Italia. Abbiamo parlato nello spogliatoio dopo la partita contro la Roma di domenica: come si è sempre visto e detto durante l’anno – continua Marchisio ai microfoni di Sky Sport – dopo delle brutte sconfitte ci sono sempre state delle grandi reazioni. Solo che prima c’era del tempo per reagire alle sconfitte, adesso non più: ieri abbiamo risposto subito bene con il primo trofeo portato a casa. Ora – conclude il numero 8 della Juventus – abbiamo altre due finali da giocare al massimo della concentrazione: non si può più sbagliare».

Condividi