Infortunio Milik, dalla Polonia: «In campo il 15 gennaio»

2524
milik napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, infortunio Milik: il polacco brucia le tappe e a circa un mese e mezzo dalla rottura del legamento del ginocchio è tornato a calciare il pallone. Rientro possibile entro la fine di gennaio, prima del previsto…

AGGIORNAMENTO 28 NOVEMBRE, MILIK IN CAMPO GIA’ IL 15 GENNAIO? – Arkadiusz Milik in campo con il Napoli per il 15 gennaio. E’ quanto sostengono dalla Polonia: secondo il quotidiano SportoWeFakty, l’attaccante va verso un recupero anticipato dopo la rottura del legamento crociato. Milik, operato il 10 ottobre, ha ripreso ad allenarsi col pallone la settimana scorsa e il Napoli potrebbe riaverlo a disposizione prima del previsto. Così, nessun investimento sul mercato di gennaio per la società azzurra?

AGGIORNAMENTO 22 NOVEMBRE, OBIETTIVO 20 GENNAIO – Nuovi aggiornamenti sulle condizioni di Arek Milik.  L’attaccante del Napoli sta recuperando spedito dalla rottura del legamento crociato rimediata con la Nazionale polacca e lo staff medico azzurro è al lavoro per consegnarlo a Maurizio Sarri nel minor tempo possibile. Ieri vi abbiamo riportato il possibile rientro per la sfida contro il Milan, al più tardi contro il Palermo, ma la data fissata è quella del 20 gennaio: un obiettivo difficile ma non impossibile, l’ex Ajax sta bruciando le tappe.

Un raggiante Arkadiusz Milik ieri ha annunciato di aver toccato nuovamente il pallone, un mese circa dopo il suo bruttissimo infortunio (rottura del legamento crociato) rimediato in nazionale. Il polacco dunque può di nuovo calciare il pallone ed è un risultato strabiliante, tenendo conto dell’entità del danno subito e dei periodi inizialmente stabiliti per il recupero completo (almeno cinque o sei mesi). La verità è che il progetto, inconfessabile ma legittimi, di Milik è un altro: torna in campo quasi subito dopo la sosta natalizia, ovvero verso la fine di gennaio addirittura, cioè a nemmeno quattro mesi dal suo infortunio. La cautela, mai come in questo caso, è d’obbligo: Milik si allena con tranquillità a Castel Volturno ed è chiaro che lo staff medico  del Napoli non vuole affrettare i tempi, ma nemmeno un mese e mezzo fa si parlava di rottura totale del legamento del ginocchio, oggi il polacco già tira in porta invece. NAPOLI, INFORTUNIO MILIK: QUANDO POTREBBE TORNARE IN CAMPO – A questo punto, dando un’occhiata al calendario, si potrebbe fissare una data di recupero ideale per il 22 gennaio, quando gli azzurri sfideranno il Milan a San Siro o, più probabilmente, contro il Palermo, la settimana successiva. Già fissate le tappe del rientro di Milik, che nei prossimi due mesi dovrà intensificare un po’ la mole di lavoro, senza fretta ma con un grande sogno…

Condividi