Papà Maksimovic: «Mihajlovic non ha risposto a una domanda»

415
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, il padre di Maksimovic risponde a Mihajlovic, che aveva attaccato durante il difensore al momento dell’addio al Torino: «È abituato alle difficoltà, in azzurro Nikola dimostrerà il suo valore»

Il passaggio di Nikola Maksimovic dal Torino al Napoli ha creato molto scalpore in Serbia, soprattutto per la lotta intestina nata di fatto tra il difensore ed il connazionale ed ora allenatore granata Sinisa Mihajlovic che, ad un certo punto, quando il giocatore era scappato via da Torino per forzare la cessione, aveva detto senza mezzi termini: «Per me Maksimovic è morto». Parole pesanti, a cui ha replicato il padre del neo-difensore azzurro: «Nikola ha sempre avuto rispetto di Mihajlovic, perché ha contribuito molto alla sua crescita come giocatore e questa è una cosa di cui il ragazzo è grato. Nikola ha chiesto a Sinisa ad un certo punto, con l’offerta del Napoli, “Cosa faresti tu al mio posto?” e Sinisa non ha voluto rispondere. Allora solo a quel punto ha preso la decisione di andare via dal Torino».

NAPOLI, PADRE MAKSIMOVIC: «SA SUPERARE I MOMENTI DIFFICILI» – Sul futuro in azzurro, papà Maksimovic è chiaro: «Al Napoli vuole dare il massimo e sono sicuro che riuscirà a dimostrare il suo valore. Nella sua carriera è stato tutto difficile: dall’esordio al Marakana di Belgrado all’arrivo in Italia. Non avrà difficoltà a dimostrare quanto vale».

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
Manolas Roma CagliariManolas vicinissimo al rinnovo con la Roma
Prossimo articolo
babelNoboa: «Witsel – Juventus, tutto saltato per “colpa” mia»