Rastelli: la società lo difende, i tifosi del Cagliari mugugnano

145
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Rastelli vive una situazione particolare perché se la società ha deciso di confermarlo e di difenderlo, i tifosi del Cagliari sono un po’ polemici nei suoi confronti

Odi et amo, Massimo Rastelli è in un momento strano al Cagliari. La squadra è in linea con le aspettative per adesso ma ci sono tanti fattori che non sembrano andar bene: innanzitutto l’andamento fuori casa è da rivedere assolutamente, poi c’è la peggior difesa della Serie A con trenta gol subiti in sole tredici partite, quasi una media di tre gol a gara. Va detto che l’infermeria è pienissima e tanti giocatori chiave si sono infortunati, ma il tecnico non sembra convincere appieno l’ambiente.

RASTELLI, ODI ET AMO – La società lo ha confermato e crede in lui, lo ha difeso ed è convinta della bontà del suo lavoro. Il Cagliari dunque va avanti con Rastelli ma, stando a La Gazzetta dello Sport, c’è chi mugugna e chiede di più. Si tratta dei tifosi sardi, ovviamente non tutti ma una buona percentuale. Finora il gioco di Rastelli non ha incantato e anche in Serie B i fan cagliaritani si aspettavano di più. C’è da dire però che l’allenatore non rischia il posto, ma le prime polemiche non hanno tardato ad arrivare.

Condividi