Roma, si lavora al sogno Mahrez: la situazione

Mahrez
© foto www.imagephotoagency.it

Riyad Mahrez è pronto a lasciare il Leicester City, la Roma ci pensa: i giallorossi provano il colpo grosso con l’algerino

Il classico matrimonio ideale. Da una parte un idolo di una piccola città dell’Inghilterra, che nel 2015-16 ha regalato la favola delle favole, una one-hit wonder chiusa con la conquista del titolo della Premier League da outsider. Dall’altra, una società che ha bisogno di ricostruire dopo l’addio del suo conduttore in panca e anche di quello in campo, seppur limitato dagli anni e dal fisico, oltre alla cessione di alcuni pezzi fondamentali. Così nasce l’idea della Roma di puntare su Riyad Mahrez: a livello ideale, gli elementi per l’unione estiva ci sono tutti. Dopo gli abboccamenti, i passi avanti, quelli per Riyad Mahrez: il Leicester ha ormai capito che l’avventura inglese del ragazzo è finita, la Roma ha in mano il sì del giocatore, disponibile al punto di ridursi l’ingaggio. Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, l’unica cosa che sembra mancare è l’intesa con il Leicester, ma il club inglese è già sceso a una valutazione di 35 milioni, dai 40 iniziali. Mentre la Roma, dopo una prima offerta rifiutata di 23 milioni, è pronta a salire a 26 più bonus. Insomma, bisognerà lavorare, ma il sogno di vedere l’algerino sotto il Colosseo è concreto.

Condividi