Connettiti con noi

Hanno Detto

Abraham: «La Roma merita di giocare la Champions e di essere tra le prime quattro in Italia»

Pubblicato

su

Tammy Abraham ha parlato ai microfoni di Roma Tv rilasciando le prime dichiarazioni da giocatore giallorosso

Tammy Abraham ha parlato ai microfoni di Roma Tv, rilasciando le prime dichiarazioni da giocatore giallorosso.

«È bello essere qui. È una squadra che ho sempre seguito in Champions League. È bello essere finalmente qui: il tempo è magnifico, i compagni sono fantastici. Non mi sono ancora allenato, ma non vedo l’ora di iniziare».

PERCHE LA ROMA – «Non appena il club si è detto interessato ha chiamato tutti i giorni sia me che il mio agente. Come detto, conoscevo bene la Roma già in passato. Alcuni dei miei compagni al Chelsea avevano giocato anche con la Roma (Rudiger ed Emerson Palmieri). Mi hanno detto che è un grande club, avevo tante aspettative».

TIAGO PINTO – «La Roma merita di giocare la Champions League e di essere tra le prime quattro squadre in Italia, di giocarsi dei titoli. Sono venuto qui per raggiungere questi traguardi. In passato ho vinto tornei importanti. Voglio tornare a quei livelli e voglio aiutare la Roma a raggiungere il livello che merita».

MOURINHO – «Fortunatamente ho fatto alcuni allenamenti con lui in passato, anche se non ho mai giocato in prima squadra con lui al Chelsea. Lo conosco. Ha vinto grandi tornei e ha allenato alcuni dei migliori calciatori al mondo. Averlo come allenatore è stimolante, non vedo l’ora di iniziare».

RUDIGER ED EMERSON – «Loro hanno amato molto questo club, specie Rudiger. Mi ha detto che ripeterebbe molto volentieri la sua esperienza alla Roma. Sentirsi dire così dà fiducia. Come detto, mi sono trovato bene dall’inizio. Devo solo fare del mio meglio questa stagione e aiutare la squadra il più possibile».