Acerbi corregge il tiro: «Non voglio andare via dalla Lazio. Sto bene qui»

© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Acerbi ha corretto il tiro nella seconda parte di intervista rilasciata ai microfoni di Rai Sport. Queste le sue parole

Le dichiarazioni di Acerbi relative al rinnovo hanno sollevato un polverone. Soprattutto tra i tifosi. Nell’intervista rilasciata per i microfoni della Rai, il difensore della Lazio si è lamentato di una mancanza di rispetto da parte della società per come è condotta la trattativa. Di seguito, la seconda parte delle dichiarazioni del giocatore dove corregge parzialmente il tiro.

«Andare via? Non ho detto questo, assolutamente. Sto bene alla Lazio, ho un ottimo rapporto coi compagni e coi tifosi, però mi voglio bene. Ho portato rispetto, ho detto le mie cose con grande serenità, con grande decisione ed è quello che penso e che sa la società. Mi aspettavo lo stesso da parte loro, invece di guardare sui giornali, cose anche non vere».