Connettiti con noi

Calcio Estero

Al-Khelaifi: «La gente muore in Ucraina e si parla di Superlega»

Pubblicato

su

Al-Khelaifi

Al-Khelaifi: «La gente muore in Ucraina e si parla di Superlega». Le dure dichiarazioni del presidente del PSG

Nasser Al-Khelaifi, presidente del PSG, alla BBC attacca nuovamente la Superlega.

SUPERLEGA – «Si parla di tre club, sanno di non avere alcuna possibilità. Al momento ci sono cose più importanti a cui pensare: c’è gente che muore in Ucraina e non ha un posto dove dormire. Invece noi lottiamo per la Superlega? Avrei potuto accettare l’assegno di 400 milioni. Mi hanno invitato; poi, quando ho rifiutato, hanno detto che non era vero. Questo riassume tutto. Se avessi pensato a me stesso, avrei potuto accettare, considerando la pandemia. Ma che dire dell’ecosistema, dei tifosi e dei valori che rappresentiamo?».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.