Allegri esulta: «Partita divertente, abbiamo meritato la vittoria»

Allegri esulta: «Partita divertente, abbiamo meritato la vittoria»
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato al termine della Supercoppa italiana

Decima trofeo di Allegri con la Juventus. Un’altra Supercoppa (l’ottava nella storia juventina) che si aggiunge alla ricchissima bacheca del tecnico bianconero che ai microfoni di Rai Sport non può che dirsi soddisfatto: «È stata una partita divertente con diverse occasioni i ragazzi l’hanno affrontata bene e il Milan ci ha creato difficoltà. Quando il Milan è rimasto in dieci potevamo chiuderla. Era la seconda partita dopo la sosta, entrambe decisive, era importante portarla a casa, è stata una partita giocata bene di testa».

Flash su Ronaldo, uomo-match: «Ronaldo è un valore aggiunto, lo diciamo sempre, lo abbiamo preso per quello. Stasera ha fatto un bel gol e si è mosso bene, ma stasera tutti hanno fatto una buona partita. Abbiamo preso tre ripartenze, c’era bisogno di allargare il campo, in due o tre situazioni loro sono ripartiti e siamo dovuti correre indietro». Allegri loda anche la partita condotta dai rossoneri: «Il Milan ha fatto una buona partita, noi abbiamo sbagliato troppo come palleggio. Abbiamo fatto una buona mezz’ora ma c’era anche il Milan che cercava di batterci. Abbiamo avuto situazioni in cui abbiamo affrettato il passaggio e potevamo fare il secondo gol».

Infine il punto sui singoli: «Douglas Costa aveva solo i crampi. Bernardeschi a sei minuti dalla fine ed è entrato bene, Khedira è entrato con grande voglia di fare bene e si è messo a disposizione dei compagni, credo sia molto significativo per il resto della stagione. Dybala ha fatto una buona partita tra le linee, ci ha dato una mano. Poteva andare al tiro in più situazioni ed è stato bravo nel gol annullato, ma i difensori lo hanno chiuso spesso».