Alvino punge la Juve: «Bonucci voleva fare il furbo, come in Italia» – VIDEO

Alvino punge la Juve: «Bonucci voleva fare il furbo, come in Italia» – VIDEO
© foto Twitter - @Carloalvino

Atletico-Juve, Alvino punge i bianconeri: il giornalista napoletano ironizza sulla sconfitta in Champions – VIDEO

Carlo Alvino, il telecronista-tifoso del Napoli, durante il  programma radiofonico, Kiss Kiss Napoli, ha così ironizzato sulla sconfitta della Juve nell’andata degli ottavi di Champions contro l’Atletico: «Oggi siamo in forma, a noi piacere essere atletici tutti i giorni. Quando sei atletico la vita è diversa, serve il fisico. Fatemi dire una cosa: a me il tifo contro piace. Quando non è becero, volgare o violento è una delle cose più belle del calcio. Gufare la squadra che non ti è simpatica è una delle cose più belle, se ci tolgono pure questa finisce il calcio. Il tifo contro è bellissimo».

Alvino poi si lancia in un parallelo tra la Juve di campionato e la Juve di coppa, attribuendo i successi bianconeri nei confini nazionali, ai favori arbitrali: «Serie A? In Italia appena li sfiorano vanno a terra, chiamano l’ambulanza e fischiano subito. Bonucci? Non ha fatto una bella figura, ma noi esportiamo questo calcio ed il voler fare i furbi. Bisogna arrivare alla vittoria con onestà»