Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Rrahmani: «Giorni difficili dopo il pareggio con il Verona. Su Dimaro…»

Pubblicato

su

Amir Rrahmani, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha parlato del Napoli tra episodi passati e speranze sul futuro

Intervistato dai microfoni di Radio Kiss Kiss, il difensore del Napoli Amir Rrahmani ha parlato del momento del club azzurro e non solo:

NAPOLI-VERONA – «Il calcio è una professione in cui non si può pensare al passato. Oggi giochi e tutti dimenticano cosa è successo prima. Si guarda sempre in avanti. Quante volte non ho dormito dopo Napoli-Verona? Abbiamo vissuto giorni difficili. Avevamo compiuto un miracolo tenendo aperte le possibilità di qualificazione alla Champions fino all’ultimo e dobbiamo pensare a questo. I primi sei mesi eravamo andati male, nella seconda parte di stagione abbiamo svoltato e ripartiamo da qui».

DIMARO – «Abbiamo fatto un bel lavoro fin qui, allenandoci due volte al giorno. Era un po’ dura, ma è normale perché ogni preparazione comincia così».

TIFOSI – «Non voglio promettere niente, voglio solo dire che abbiamo fatto tutto bene e speriamo di continuare a farlo in futuro. La nostra vita è il calcio, la nostra passione, la nostra professione. Speriamo che fino alla fine i tifosi rimarranno sempre al nostro fianco».

EUROPA LEAGUE – «Tutte le competizioni per noi sono un obiettivo, approcciamo le gare tutte alla stessa maniera».