Ancelotti, la Cina spaventa il Milan: «Contatti con due club»

Ancelotti, la Cina spaventa il Milan: «Contatti con due club»
© foto www.imagephotoagency.it

Esonerato dal Bayern Monaco, Carlo Ancelotti potrebbe tornare subito in gioco: il Milan lo corteggia per il dopo Montella, ma spuntano due ipotesi in Cina. Le ultime sul futuro di Carletto

La panchina di Vincenzo Montella traballa e il Milan continua a sognare il grande ritorno di Carlo Ancelotti. Esonerato giovedì dal Bayern Monaco, per i cattivi risultati di questo avvio di stagione ma non solo, il tecnico di Reggiolo è finito nel mirino di diversi club: in Premier League c’è il West Ham, ma spuntano anche due piste cinesi…

Infatti, secondo quanto riporta SFR Sport, il Tianjin Quanjian ha avviato i contatti con l’entourage di Carletto: Fabio Cannavaro, attuale tecnico della compagine cinese, potrebbe dare l’addio e la dirigenza sogna l’arrivo del tecnico 58enne. Ma non solo: anche il Guanghzou Evergrande è pronto a mettere sul piatto un contratto faraonico per convincere Ancelotti. Grande bagarre dunque, Milan avvisato!