André Gomes-Bacca: affari paralleli per il Milan

andré gomes portogallo
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Barcellona è uno degli obiettivi del Milan. L’arrivo di André Gomes va di pari passo con la cessione di Bacca

Massimiliano Mirabelli si muove per tre giovani talenti croati del Rijeka ma nel frattempo pensa anche a dei grandi colpi per rinforzare il Milan in vista della prossima stagione. Uno degli obiettivi dei rossoneri rimane André Gomes. Il centrocampista classe 1993 del Barcellona non è felice in Catalogna e lo ha rivelato apertamente con uno sfogo («ho anche paura ad uscire di casa» ha detto). Inevitabile la partenza a fine stagione. Il Milan ci pensa ed è pronto a trattare sfruttando Jorge Mendes, ex agente ma possibile mediatore dell’affare.

Sul centrocampista portoghese c’è anche il Liverpool di Jurgen Klopp ma il Milan spera di spazzare via i Reds grazie a…Carlos Bacca! Sì, il centravanti colombiano in prestito con diritto di riscatto al Villarreal può regalare un nuovo centrocampista a Rino Gattuso. I 15,5 milioni di euro per il riscatto (i rossoneri potrebbero concedere un piccolo sconto, lasciando andare il centravanti per 12-13 milioni) serviranno del Peluca serviranno al Milan per allontanare il Liverpool e per convincere il Barça a cedere André Gomes. Il Barça infatti non vuole cedere il portoghese in prestito con diritto di riscatto e servirà del cash per convincere i blaugrana. Bacca può aiutare il Milan.