Atalanta, emergenza in difesa: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A ATALANTA DIFESA COLANTUONO – Prosegue la preparazione dell’Atalanta in vista della gara con il Bologna. Colantuono, però, è alle prese con diversi problemi, soprattutto in difesa: Bellini è ancora fermo, e con lui il giovane Nica. Si è fatto male anche Mario Yepes: l’ex difnesore del Milan fuori per più di un mese. Ma la notizia più brutta arriva da Lucchini: l’ex Sampdoria sembrava aver bruciato le tappe, visto che all’inizio gli era stato pronosticato almeno un mese di assenza, ma nell’allenamento di ieri ha avuto una ricaduta.

SOLUZIONI – A questo punto le soluzioni per il ‘Cola’ sono davvero poche: improbabile una difesa a 3, i nerazzurri dietro torneranno a 4. Sulla destra potrebbe esserci Scaloni, con Stendardo e Canini al centro, e Raimondi nuovamente a centrocampo. Altrimenti ‘CR77’ scalerà in difesa, con Scaloni in panchina e Brivio davanti a Del Grosso, in modo tale da avere un esterno che spinga sì, ma che allo stesso tempo garantisca copertura.