Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, Gasperini: «Pareggio sofferto, ma giusto»

Pubblicato

su

Le parole di Gasperini in conferenza stampa: «Lo spirito di chi ci credeva si è visto. Alcune cose ci stanno impedendo di svoltare le partite»

Gianpiero Gasperini ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio strappato nel recupero dall’Atalanta contro lo Spezia. Di seguito le sue parole.

PARI SOFFERTO – «Sì, quando sei nel recupero la sofferenza è tanta. Se valuto la gara dico che perderla non sarebbe stata la partita che è stata».

QUALITÁ – «Lo spirito di chi ci credeva si è visto. Se valuto i gol del primo tempo e valuto la partita sono soddisfatto di come ha condotto la gara, anche se ci sono stati errori pesanti. Il gol che arriva sempre all’inizio è penalizzante, poi abbiamo avuto opportunità per raddrizzare la gara e invece siamo usciti sul 2-0 Spezia, che non rispecchiava la partita. Alcune cose ci stanno impedendo di svoltare le partite, ma nel finale ci ha pensato Pasalic per fortuna».

SPEZIA – «È il terzo anno che è in Serie A, mi sembra cresciuto specie in avanti, con buon valori. Si giocherà le sue carte migliori, è stata fuori fino ad ora per la lotta salvezza».

COSA NON HA FUNZIONATO NEL PRIMO TEMPO – «Per me ha funzionato tutto, tranne il gol. Abbiamo occupato bene il campo, il secondo gol ci ha visti fragili, ma abbiamo concesso pochissimo e attaccato con qualità, abbiamo tirato molto ma male. Così anche nel secondo tempo, globalmente l’azione è sempre stata preparata bene e non siamo stati così capaci».

News

video