Attenta Inter, c’è l’offerta del Tottenham per Andersen

Attenta Inter, c’è l’offerta del Tottenham per Andersen
© foto www.imagephotoagency.it

Il Tottenham anticipa tutti per il giovane difensore danese: 25 milioni di euro sul piatto, l’Inter è avvisata

Nella giornata di mercoledì il vicepresidente Antonio Romei si è recato a Londra per incontrare il fondo di imprenditori stranieri intenzionato a rilevare la Sampdoria. Durante il blitz a Londra, però, è stato accompagnato dall’intermediario Paolo Busardò al tavolo del Tottenham, dove ad attenderli c’era un’offerta da 25 milioni di euro per Joachim Andersen. Titolare inamovibile nella rosa allenata da Marco Giampaolo e capitano della nazionale Under 21, il difensore danese classe ’96 sta attirando su di sé le attenzioni di tutta Europa: dal Borussia Dortmund all’Atletico Madrid, passando per Monaco, Arsenal e Inter. Proprio i nerazzurri avevano provato, a gennaio, un affondo per strappare Andersen alla concorrenza.

L’idea di cederlo a metà campionato però, con un Europa League da conquistare all’orizzonte, non stuzzicava le intenzioni del presidente Massimo Ferrero. Discorso rimandato a giugno, sentenziava di comune accordo con il padre-agente del calciatore. La mossa del Tottenham, tuttavia, complica la situazione: l’Inter, infatti, è chiamata a versare almeno 30 milioni di euro e dovrà scontrarsi con il sogno di Andersen di giocare in Premier League. Non è esclusa la sua permanenza alla Sampdoria per un altro anno ma nonostante l’intricata questione legata al futuro di Lorenzo Tonelli, difficilmente la società doriana sarà in grado di rinunciare a una consistente offerta che frutterebbe una plusvalenza di almeno 20 milioni di euro dopo due stagioni (era stato prelevato dal Twente per 1,4 milioni di euro).

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU SAMPNEWS24.COM