Connettiti con noi

Calcio Estero

Barcellona, Eto’o: «I calciatori vengono dati per morti…»

Pubblicato

su

Eto'o
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex attaccante blaugrana Samuel Eto’o ha parlato del momento difficile che sta vivendo il Barcellona

Samuel Eto’o, ex attaccante di Barcellona Inter, nel corso di un evento a cui ha partecipato come ambasciatore della Liga spagnola ha parlato del momento difficile della squadra blaugrana.

«Esonero Koeman? È una decisione della società e io tal proposito non ho niente da dire, posso solo portare il mio sostegno e pensare solo alla gara contro l’Atletico. Non ho visto la partita contro il Benfica. Con i Colchoneros ultima spiaggia? I giocatori devono trovare un po’ di orgoglio, cercare di dimostrare che sono ancora vivi, anche se molti li considerano morti. Dal mio punto di vista l’Atlético ha la rosa migliore di tutta la Liga, non solo del Barça. Saranno favoriti, ma il Barcellona è sempre il Barcellona».