Barzagli: «Evra? Fondamentale uomo spogliatoio»

Barzagli: «Evra? Fondamentale uomo spogliatoio»
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, è carico per il definitivo rientro dopo l’infortunio e parla anche del possibile addio del compagno Evra

Dopo l’infortunio alla spalla che ne ha compromesso il finale di un gran 2016, Andrea Barzagli è pronto e carico per il rientro per vivere un 2017 ancora da assoluto protagonista in Italia e in Europa. Il classe ’81 potrebbe già essere schierato tra i titolari della partita in programma domenica sera allo Juventus Stadium contro il Bologna, gara fondamentale per ripartire dopo l’amara sconfitta di Doha.
BARZAGLI, LE DICHIARAZIONI – Il centrale bianconero ha così parlato ai microfoni di Sky Sport: «Adesso mi sento bene, ho avuto un recupero veloce e sono contento che tutto sia andato per il meglio, ora la spalla è a posto. Sono pronto e a totale disposizione di mister Allegri». Spazio anche per le voci di mercato non relative a lui, ma al compagno di squadra e di reparto Patrice Evra: «Patrice è un uomo spogliatoio sia quando c’è da parlare che quando c’è da divertirsi. Si sta allenando da gran professionista come sempre. Noi dobbiamo pensare al campo, al resto pensano altre persone».