Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bayern Monaco, Ancelotti: «Nessuna crisi, si risolverà tutto»

Pubblicato

su

ribery

Il tecnico del Bayern Monaco Carlo Ancelotti ha spento sul nascere le voci di una presunta crisi della sua squadra, reduce da una sconfitta e due pareggi

Dopo l’ottimo avvio di campionato, in cui il Bayern Monaco ha strapazzato ogni squadra gli capitasse a tiro, la formazione di Ancelotti sta vivendo un periodo di flessione, evidenziato dalla sconfitta in Champions League contro l’Atletico Madrid e dai due pareggi consecutivi contro Koln e Francoforte. Tre partite senza vittorie, tanto basta per parlare di crisi quando si tratta di una big del calcio mondiale.

FIDUCIA – Il tecnico bavarese non è però dello stesso parere e alla vigilia della sfida di Champions League contro il PSV Eindhoven ha fatto da pompiere: «Non siamo in crisi, credo sia molto presto per dire una cosa del genere. Nell’arco di una stagione ci sono sempre i momenti difficili, succede a tutti i club, possono arrivare a ottobre o a gennaio, ma io sono fiducioso e non dimentichiamo che prima di queste tre partite tutto funzionava alla perfezione. Io credo nei miei giocatori, a volte possono anche farmi arrabbiare, ma mi fido di loro e so che alla fine risolveranno tutto», le parole riportate da repubblica.it.

La sfida casalinga in programma domani sera tra Bayern Monaco e PSV appare in questo senso un crocevia importante: in caso di convincente vittoria tutte le polemiche saranno spente sul nascere, altrimenti il tecnico italiano sarà costretto a tornare sull’argomento nella prossima conferenza stampa.