Bergomi a Sky Calcio Club: «Roma-Genoa, su Pandev era rigore netto»

bergomi
© foto www.imagephotoagency.it

Polemiche nel post-partita di Roma-Genoa, manca un rigore al Grifone nel 3-2 di questa sera? Ecco il pensiero di Beppe Bergomi a Sky Calcio Club

Subito polemiche nel post-partita di Roma-Genoa, gara vinta per 3-2 dalla Roma di Eusebio Di Francesco. Durante il corso di Sky Calcio Club, anche il commentatore Beppe Bergomi ha detto la sua in merito ad uno dei tanti episodi da moviola della sfida appena conclusa. In pieno recupero di secondo tempo sul 3-2 tra Roma-Genoa, l’attaccante della formazione ospite Goran Pandev viene spinto in area di rigore da Florenzi

I calciatori del Genoa protestano per il fallo e chiedono il rigore, ma l’arbitro Di Bello non interviene. Le immagini del replay hanno mostrato il tocco di Florenzi, ragion per cui il calcio di rigore poteva starci e sembra pensarla così anche Beppe Bergomi durante il corso di Sky Calcio Club che si scaglia contro la decisione presa da Di Bello al 90′ che invece non ha deciso in questo modo: «E’ un rigore solare, la mancata concessione del rigore non si può giustificare. Era netto, si vedeva anche in diretta. L’arbitro non ha fischiato il rigore per sudditanza e per il fatto che la partita era all’ultimo minuto di gioco».