Buffon-PSG, l’idillio è già finito: il portiere verso l’addio ai parigini

buffon psg
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Buffon potrebbe separarsi dal PSG a fine stagione: i parigini, insoddisfatti dalle sue recenti prestazioni, punteranno su Trapp

L’avventura di Gianluigi Buffon con il PSG potrebbe essere già agli sgoccioli. Secondo quanto riportato dalla “Bild”, infatti, il club francese sarebbe insoddisfatto delle prestazioni fornite negli ultimi mesi dall’esperto estremo difensore, autore fra le altre cose di un grave errore nella sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester United, che portò all’eliminazione dei francesi dal torneo.

Buffon, dopo aver ben iniziato la sua avventura con i transalpini con buone prestazioni e belle parate, ha giocato meno bene nell’ultima parte della stagione e ora i Campioni di Francia stanno facendo le loro valutazioni per il futuro. Secondo il quotidiano tedesco, in particolare, il PSG vorrebbe puntare per il futuro su Kevin Trapp, attualmente in forza all’Eintracht Francoforte con la formula del prestito senza diritto di riscatto. L’estremo difensore tedesco, dunque, tornerà sicuramente a Parigi il prossimo 1° luglio.

Dopo che l’ipotesi rinnovo è saltata, complici alcune prestazioni non esaltanti, il destino di Buffon insomma appare segnato: l’esperto portiere dovrà con ogni probabilità a fine stagione cercarsi una nuova sistemazione. Per lui l’avventura parigina finirà con ogni probabilità dopo una sola stagione.