Bundesliga: Bayern praticamente campione, Schalke sconfitto

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Si sono da poco concluse le partite relative alla 33a giornata di Bundesliga.

Il Bayern di Monaco stende per 3-1 il Bochum e, vista la sconfitta dello Schalke 04 in casa contro il Werder Brema, si assicura il titolo di Campione di Germania in virtù di una differenza reti di +17 da parte dei bavaresi nei confronti del club di Gelsenkirchen. A trascinare la squadra di van Gaal quest’oggi è in particolare il giovane Thomas Muller, autore di una tripletta (13 gol in Bundesliga per lui alla prima stagione da professionista, ndr). Come abbiamo detto, lo Schalke 04 cade contro il Werder per 2-0 ed a Monaco è festa. Per la squadra di Thomas Schaaf invece sono tre punti che consolidano il 3Ã?° posto dei biancoverdi.

Mantiene ancora qualche speranza per andare in Champions League il Leverkusen, che rimane a -2 dal Werder Brema e si deciderà  tutto nell’ultima giornata.

Il pareggio tra Borussia Dortmund e Wolfsburg non permette ai gialloneri di raggiungere la zona valida per la Champions League, vista la differenza reti abissale che ha nei confronti di Werder Brema e Bayer Leverkusen. Per gli ex Campioni di Germania invece si tratta dell’esclusione da un piazzamento in Europa. Piazzamento che invece ottiene lo Stoccarda grazie al pareggio in rimonta contro il Mainz grazie allo strepitoso Ciprian Marica, sempre a segno in queste ultime giornate.

L’Hoffenheim batte nel finale l’Eintracht, ma cambia poco ad entrambe, mentre il Colonia lascia in bilico il Friburgo che fino ai minuti finali stava vincendo ed alla fine porta via solo un punto.

Gran bagarre anche in zona salvezza, dove l’Hannover surclassa per 6-1 il già  salvo Monchengladbach e trascina il Bochum al penultimo posto in classifica, con la squadra allenata da Dieter Hecking che in un colpo solo supera anche il Norimberga, sconfitto ad Amburgo da un poker degli anseatici dove c’è spazio anche per van Nistelrooy.

Bayer Leverkusen 1 – 1 Hertha Berlino (Raffael, Friedrich)
Bayern Monaco 3 – 1 Bochum (Muller, Muller, Muller, Fuchs)
Borussia Dortmund 1 – 1 Wolfsburg (Dzeko, Stiepermann)
Colonia 2 – 2 Friburgo (Tosic, Idrissou, Idrissou, Freis)
Eintracht Francoforte 1 – 2 Hoffenheim (Schwegler, Tagoe, Tagoe)
Amburgo 4 – 0 Norimberga (Pitroipa, Petric, Petric, Van Nistelrooy)
Hannover 6 – 1 Monchengladbach (Haggui, Pinto, Ya Konan, Hanke, Chahed, Herrmann, Bruggink)
Schalke 04 0 – 2 Werder Brema (Ozil, Almeida)
Stoccarda 2 – 2 Mainz (Fathi, Schurrle, Marica, Marica)