Connettiti con noi

2015

Arrivano qui? Chi sono i fratelli Xhaka | GdS

Pubblicato

su

La storia dei centrocampisti che piacciono a Fiorentina e Napoli

Fratelli coltelli: Taulant e Granit Xhaka fuori dal campo sono una famiglia, ma dentro avvesari. Con i club, ovviamente, perché Taulant gioca nel Basilea, mentre Granit è passato da qualche anno al Borussia Monchengladbach, ma anche in nazionale, perché mentre Granit ha scelto la nazionale svizzera, quella in cui è cresciuto calcisticamente, il fratello Taulant ha scelto invece quella albanese, ovvero quella di origine. I due saranno sfidanti ai prossimi Europei: Svizzera e Albania sono nello stesso girone e tra i due saranno scintille (non sarebbe comunque la prima volta, basti pensare a Kevin-Prince e Jerome Boateng, avversari con Ghana e Germania agli ultimi Mondiali). Anche sul mercato i due sono contro: Toulant piace alla Fiorentina di Paulo Sousa, l’allenatore che lo ha lanciato al Basilea, mentre Granit piace molto a Maurizio Sarri e al Napoli. A gennaio potrebbe essere una sfida a distanza. Una sfida che, per essere precisi, potrebbe anticipare quella degli Europei.

I FRATELLI XHAKA: ECCO CHI SONO –  Taulant tra i due, racconta oggi La Gazzetta dello Sport, è quello più irrequieto fuori dal campo: raramente tiene la lingua a freno ma, come spiega Granit, è pur sempre il più grande e ciò che dice è legge (il centrocampista del Basilea è un classe 1991, quello del Borussia un classe 1992). Granit invece è quello più tranquillo fuori dal campo di gioco, anche se in campo non rinuncia mai a mettere la gamba davanti in tackle. Il papà Ragip, procuratore di entrambi, non saprebbe scegliere quale dei due è il più bravo. Fiorentina e Napoli sì