Calciomercato Genoa, il punto sull’attacco. Ai rossoblù serve un bomber

Calciomercato Genoa, il punto sull’attacco. Ai rossoblù serve un bomber
© foto www.imagephotoagency.it

Una volta sciolti i dubbi sulla permanenza di Prandelli, il Genoa dovrà lavorare sul fronte offensivo. Il punto della situazione

Una salvezza ottenuta per il rotto della cuffia, solo grazie al successo dell’Inter. Non c’è dubbio che il primo obiettivo del Genoa per la prossima stagione sia quello di arrivare a una posizione sicura in graduatoria il prima possibile. Il Grifone ha sofferto tantissimo la partenza a gennaio di Piatek. La mancanza dei suoi gol ha gravato tantissimo nel girone di ritorno, sopratutto perché i suoi sostituti non sono stati all’altezza.

Sanabria, Lapadula, Kouamé e Pandev non sono riusciti a emularlo minimamente. Per questo la società di Preziosi dovrà fare un lavoro minuzioso sul fronte offensivo, per evitare di incappare negli stessi problemi. Sanabria resterà in prestito per un’altra annata, su Kouamé ci sono le sirene di diversi club italiani. Lapadula dovrebbe lasciare, mentre Pandev potrebbe fare da chioccia per un collega più giovane. Piace La Gumina dell’Empoli. Discorsi che, tuttavia, verranno tutti rimandati nel momento in cui si capirà se Prandelli è destinato a proseguire o meno sulla panchina rossoblù. Poi, bomber cercasi.