Juventus, Emery: «Matuidi via dal PSG? Con l’offerta giusta, sì»

Juventus, Emery: «Matuidi via dal PSG? Con l’offerta giusta, sì»
© foto www.imagephotoagency.it

La richiesta dei francesi non cala: 45 milioni per lasciar partire il centrocampista

Importanti margini per la cessione di Blaise Matuidi da parte del Paris Saint-Germain: il centrocampista francese, obiettivo di mercato della Juventus (che però vaglia anche le alternative), potrebbe partire davvero, parola di Unai Emery, che ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia della partita di campionato contro il Metz. Quando gli hanno chiesto di Matuidi, che in un primo momento era stato ritenuto incedibile, l’allenatore spagnolo ha ammesso: «Noi vogliamo tenere Blaise, ma so che esiste la possibilità che se ne vada. Se arrivasse una grossa offerta per lui, sicuramente ci siederemo a parlarne».

MERCATO JUVENTUS: LA RICHIESTA PER MATUIDI – La grossa offerta di cui Emery parla, sarebbe evidentemente la richiesta del PSG al momento: 45 milioni di euro cash per la cessione del giocatore, assistito di Mino Raiola. Ad oggi l’offerta juventina sarebbe ferma al di sotto della quarantina di milioni, ma è anche vero che i bianconeri trattano parallelamente con il Chelsea per Juan Cuadrado (proposta di prestito secco oneroso da 4 milioni, offerta che non piace ai londinesi), riporta Sport Mediaset. I due affari potrebbero intrecciarsi.