Lazio, Keita tra Inter e Monaco | Ts

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante vuole più spazio, ma intanto riflette sul futuro

Turnover in vista in casa Lazio per la sfida contro il Torino: mister Stefano Pioli considera, infatti, la sfida di Europa League con lo Sparta Praga più importante e, quindi, darà spazio nel prossimo turno di campionato a chi finora ha giocato meno. Tra questi c’è Keita Balde Diao, che ieri è stato convocato per la prima volta dal Senegal.

RIFLESSIONI – L’attaccante biancoceleste è un paradosso, perché è il migliore in assoluto come apporto e impatto a partita in corsa, ma viene schierato col contagocce. Nel frattempo suonano le sirene di mercato e, dunque, sarà difficile trattenerlo in estate. Valutato 14 milioni di euro dalla Lazio, Keita, come riportato da Tuttosport, è finito nel mirino dell’Inter e del Monaco, che hanno già chiesto informazioni. E emissari monegaschi sono stati avvistati all’Olimpico in occasione della sfida contro il Galatasaray in Europa League. Il presente dice Torino-Lazio, ma il futuro è tutto da scrivere. Keita si candida, infatti, ad un estate da protagonista sul mercato.