Milan, Bacca vuole restare al Villarreal: chiesto lo sconto – ESCLUSIVA

bacca milan
© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Bacca Villarreal, il colombiano vuole restare all’Estadio de la Ceramica: chiesto uno sconto al Milan, le ultime

E’ tutto da scrivere il futuro di Carlos Bacca. Il Milan la scorsa estate ha raggiunto un accordo con il Villarreal per la cessione dell’attaccante colombiano, prestito oneroso (2,5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 15,5 milioni di euro. L’esperienza all’Estadio de la Ceramica è stata più che positiva per l’ex Siviglia, che ha raccolto 17 reti e 7 assist tra Liga ed Europa League. Ma difficilmente il Sottomarino Giallo eserciterà il riscatto alle condizioni attuali: la dirigenza considera eccessivi i 15,5 milioni…

Carlos Bacca però non ha alcuna intenzione di lasciare il Villarreal: secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calcionews24.com, l’entourage del centravanti colombiano ha chiesto alla dirigenza del Milan uno sconto così da facilitare la trattativa. E c’è un elemento che può favorire la contrattazione: il contratto del calciatore cresciuto nel Junior scadrà il prossimo 30 giugno 2020 e questa potrebbe essere l’ultima occasione per i rossoneri di monetizzare la sua cessione. Al momento infatti nessun altro club si è fatto avanti per l’acquisto del bomber sudamericano e, date anche le esigenze di cassa del club, potrebbe arrivare una svolta nei prossimi giorni…