Roma, Dzeko saluta: nemmeno avviate le trattative per il rinnovo

Roma, Dzeko saluta: nemmeno avviate le trattative per il rinnovo
© foto www.imagephotoagency.it

Edin Dzeko sempre più vicino all’addio alla Roma: nessuna trattativa per il rinnovo del contratto in atto. Premier League e Inter le destinazioni più probabili per l’attaccante

Si avvicina sempre di più il momento dell’addio alla Roma per Edin Dzeko: dopo la lite negli spogliatoi di qualche settimana fa con Stephan El Shaarawy, la conseguente multa e la possibile esclusione dai titolari addirittura contro il Napoli domani, la società giallorossa avrebbe di fatto deciso il futuro del bosniaco. Secondo quanto riportato stamane dal Corriere dello Sport non sarebbero di fatto nemmeno state mai avviate le trattative per il rinnovo del suo contratto, in scadenza al termine della prossima stagione (2020): un segnale inequivocabile della volontà romanista di fare a meno di Dzeko già in estate.

Per l’ex Manchester City, nonostante l’età non più giovanissima (33 anni), non mancherebbero le offerte sul mercato: molte in Premier League (West Ham United ed Everton in pole position), ma probabilmente una molto interessante anche dall’Inter. Il rapporto tra il bosniaco ed il suo ex allenatore in giallorosso Luciano Spalletti sarebbe ottimo e, in caso di permanenza del tencnico sulla panchina nerazzurra, non è esclusa la possibilità di una reunion anche in considerazione della delicata situazione a Milano di Mauro Icardi.