Lazio su Ntep e Bastos, offerte per Ferragosto: eccole

© foto www.imagephotoagency.it

Le alternative restano Cavaleiro del Monaco e Rodrigo Caio del San Paolo

Dopo le conferme di Igli Tare, non manca che l’offerta per Paul-Georges Ntep del Rennes e Bastos del Rostov. Di fatto l’obiettivo della Lazio è quello di chiudere per l’esterno d’attacco francese, che dovrebbe essere il sostituto di Antonio Candreva, ed il difensore angolano già prima di Ferragosto, quindi senz’altro prima dell’inizio di campionato. Ntep al momento continua ad essere valutato 13 milioni di euro, ma il suo contratto è in scadenza a fine stagione, motivo per il quale la Lazio non si spingerà oltre un’offerta di 6 o 7 milioni di euro, riporta stamane Il Corriere dello Sport. Già fissata anche l’offerta per Bastos: 4 milioni di euro, anche se l’agente del giocatore ieri ha ammesso che non solo i biancocelesti sono interessati a lui (potrebbero esserci altre squadre italiane).

MERCATO LAZIO: CAVALEIRO E RODRIGO CAIO ALTERNATIVE – Sullo sfondo restano ovviamente le alternative per la chiusura del mercato, nel caso in cui la Lazio non dovesse riuscire a finalizzare il proprio assalto ai due di cui sopra. Per la fascia Ivan Cavaleiro del Monaco resta un obiettivo qualora il suo agente, Jorge Mendes, dovesse convincere il club del Principato a cederlo in prestito con diritto di riscatto, come vogliono i biancocelesti. In difesa resta l’ipotesi del brasiliano Rodrigo Caio del San Paolo, che però non ha ancora ottenuto il passaporto comunitario (e difficilmente lo otterà nel giro di poche settimane).