Cassano su Buffon: «È più forte di Szczesny. Ronaldo e Lautaro? Dico che…»

cassano classe '82
© foto www.imagephotoagency.it

Cassano dice la sua sulle presenze di Buffon e su Ronaldo e Sarri. E loda Lautaro: «Oggi vale più di 150 milioni»

Cassano a Tiki Taka ha difeso Buffon dopo l’errore contro il Sassuolo.

BUFFON – «Un dato di fatto è che dovrebbe giocare Buffon perché resta più forte di Szczesny. All’Arsenal ha fatto sempre panchina ed era il vice di Almunia e Fabianski, a Roma ha fatto un anno buono mentre adesso è solo al primo anno da titolare. E comunque, prima dell’errore di Gigi c’è da dire che De Ligt ha fatto l’ennesima cavolata».

RONALDO – «Penso che Ronaldo abbia un grande problema con Sarri. Tutto è nato dalle due sostituzioni consecutive, un giocatore del genere lo irriti. Secondo me, tra loro c’è un problema che la Juventus è brava a tenere sotto traccia».

LAUTARO – «Lautaro è una roba imbarazzante. Tutti fanno i complimenti agli altri dirigenti: Ausilio lo ha preso due anni fa a venti milioni e oggi ne vale più di 150 milioni».