Catania, Legrottaglie: “Sentirsi importanti qui è meglio di cento allenamenti”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’allenamento odierno, Nicola Legrottaglie ha parlato in sala stampa, spendendo ottime parole sul Catania: “Mi ha dato qualcosa che non avevo più: sentirmi importante, essere un punto di riferimento e sapere di grandi aspettative sul mio conto, da parte della dirigenza, del tecnico e della tifoseria. Per la valorizzazione di un giocatore, un aspetto simile vale 100 allenamenti. Per la riuscita del progetto, è fondamentale che tutti si sentano così importanti, in gruppo, a prescindere dallo spazio.” spiega il difensore come riporta Calciocatania.it, prima di lasciare qualche considerazione sulla prossima avversaria in campionato: ” Il Chievo? Ricordi splendidi, quello della favola gialloblù fu un periodo storico per il calcio italiano, ma pensiamo al presente. Giocano con un 4-4-2 classico, il loro pregio è l’organizzazione, sarà  la partita degli equilibri”