Catania, Marcolin: “Abbiamo centrato un obiettivo voluto e meritato”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dario Marcolin è intervenuto in sala stampa al posto di Sinisa Mihajlovic per commentare il risultato maturato tra il suo Catania e la Juventus: “Con il pari dell’Atalanta e il nostro risultato abbiamo centrato un obiettivo tanto voluto quanto meritato. Abbiamo svolto tutti un grande lavoro. La voglia, la sofferenza è passata oggi in quella passerella a fine partita dei giocatori sotto le tribune. Lopez? E’ il centravanti di una volta, vede molto la porta, si è messo sotto lavorando fin da subito con grande determinazione e poi ha trovato un gruppo che si è messo a sua disposizione e lo ha accolto nel migliore dei modi. Il campionato italiano è il più difficile di tutti e lui è esploso in maniera importante. La sua maturazione può passare tranquillamente con un altro anno a Catania. So che il presidente e il direttore Lo Monaco faranno il massimo per trattenerlo. Sono sicuro che questa squadra andrà  a migliorare, c’è gente che capisce di calcio e sono certo che nel breve periodo si può puntare all’Europa – ha detto Marcolin – Oggi non dimentichiamo che avevamo di fronte la Juventus che ha in squadra giocatori che faranno i Mondiali. Ci hanno messo in difficoltà  soprattutto nel secondo tempo, peccato perchè Lopez ha avuto la palla della vittoria ma è stato bravissimo Buffon”, è quanto riportato da itasportpress.