Catania, Pulvirenti: “Sono stato provocato”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

CATANIA PULVIRENTI FIORENTINA – Alla fine della partita vinta con la Fiorentina, ha parlato ai microfoni di RAI Sport il presidente del Catania Antonino Pulvirenti. Il numero uno della squadra etnea ha parlato, tra le varie cose, anche del nervosismo serpeggiante in Serie A.

“La salvezza? E’ difficile sostenere che non lottiamo più per quella, ci siamo vicini, ma per noi si aprono prospettive diverse, vediamo. Le polemiche della Juventus? La stagione entra in una fase complicata, ogni episodio diventa decisivo e può succedere di andare oltre il limite, non credo sia successo nulla di particolare, bisognerebbe cercare di essere più tranquilli soltanto – le dichiarazioni di Pulvirenti – . Le parole su Agnelli? Io sono stato provocato, sono uno che rispetta ma vuole essere rispettato, discorso chiuso. Sono stato deferito, ho fatto una battuta che è stata amplificata“.