Cellino ritorna in Serie A: Genoa nel mirino

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex presidente del Cagliari, Massimo Cellino, è pronto a rientrare nel nostro calcio dalla porta principale: contatti avviati con Enrico Preziosi per rilevare la totalità delle quote del Grifone

20 stagioni da proprietario del Cagliari, poi l’esperienza da numero uno del Leeds. Massimo Cellino, adesso, è pronto a reinvestire nuovamente in un club di Serie A. Il Secolo XIX, infatti, scrive, che l’ex presidente dei sardi è intenzionato ad acquistare il pacchetto azionario nelle mani della Fingiochi così come il 25% in possesso della Fondazione Genoa. Quest’ultimo vuole, fortemente, chiudere la trattativa entro giugno, pagando i debiti rossoblu, quantificati in una cifra superiore ai 40 milioni di euro. Il nodo da sciogliere sta nel fatto che la valutazione che dà Cellino del valore del Genoa è praticamente quella e per Preziosi sarebbe inaccettabile portare avanti una contrattazione a “costo zero”. Per oggi è previsto un meeting tra i collaboratori dell’acquirente e del venditore, incontro che non vedrà la presenza di Adriano Galliani che, sia Cellino che Preziosi, avrebbero voluto coinvolgere nella trattativa e nella gestione futura del club. Se la trattativa dovesse avere esito negativo, allora, l’ex proprietario del Cagliari sarebbe pronto a rilevare il Brescia, mettendo sul tavolo 12,5 milioni di euro per il 60% delle quote delle Rondinelle.