Connettiti con noi

Champions League

Champions League, italiane al bivio: vietato sbagliare

Pubblicato

su

Appuntamento di metà settimana con la Champions League: le squadre italiane non possono permettersi passi falsi nella seconda giornata

Sarà una tornata di Champions League che darà indubbiamente qualche indizio in più su quel che potrà essere il cammino delle nostre formazioni nella massima competizione continentale per club.

Si riparte con un martedì dimezzato che vedrà solamente l’Inter scendere in campo in Repubblica Ceca. Dopo la “rullata” subita a San Siro dal Bayern Monaco, i nerazzurri hanno recuperato parzialmente il sorriso battendo con enorme fatica (e non troppo merito) il Torino nella sesta giornata di Serie A.

Davvero poco per certificare l’uscita dal tunnel che avrà nella trasferta contro il Viktoria Plzen un nuovo svincolo possibilmente da imboccare. Perché è chiaro che se si vuole nutrire un pochino di speranza, i sei punti contro la formazione ceca sono sostanzialmente obbligati.

Non che il mercoledì si possa invece dormire sonni tranquilli: la Juve è attesa dalla sfida cardine del girone contro il Benfica allo Stadium. Il duello con i portoghesi ha tutta l’aria di esprimere la differenza tra bene e male, tra qualificazione agli ottavi e declassamento in Europa League.

Pericolo buccia di banana per il Milan di Pioli che dopo il pareggino in quel di Salisburgo non può fallire l’approccio alla Dinamo Zagabria, pena il rischio di doversi giocare più del dovuto nel doppio confronto con il Chelsea.

Chi invece ha vinto all’esordio è il Napoli, impegnato ora nella bollente atmosfera di Ibrox contro i Rangers. Vietato abbassare la guardia, vanificare la notte magica vissuta una settimana al Maradona fa sarebbe delittuoso.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.