Chelsea, Hiddink: “Villas Boas avrà  bisogno di tempo”

© foto www.imagephotoagency.it

Guus Hiddink augura ad Andrè Villas Boas di non fare la fine dei suoi predecessori.
Il tecnico olandese, ex manager del Chelsea, ha parlato della mania di Roman Abramovich di licenziare gli allenatori troppo in fretta: “Lo United è l’esempio di stabilità , soprattutto perchè il manager è lo stesso da 25 anni – ha dichiarato Hiddink – . Il Chelsea ha bisogno proprio di questo, Ancelotti aveva fatto bene ma è rimasto solo due anni. La decisione di ingaggiare Villas Boas potrebbe aprire una nuova era di successi, ma la dirigenza dovrà  essere paziente con lui. La Premier League è completamente diversa dalla Liga Portoghese, bisogna guadagnarsi il rispetto di tutti e le qualità  di allenatore non bastano.”