Chelsea, Mourinho all’attacco: «Premier League falsata»

© foto www.imagephotoagency.it

CHELSEA MOURINHO PREMIER LEAGUE – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match con l’Aston Villa, Josè Mourinho, tecnico del Chelsea, ha lanciato una provocazione: «Noi primi? No, in questo momento la classifica della Premier League è falsata. Non ha senso guardare ai punti: bisogna vedere le partite. Potremmo essere anche a più 30 sul City, ma se ai nostri rivali mancassero dieci partite, allora non ci sarebbe distacco».

RISPETTO – «Forse all’ultima giornata potremo vedere una classifica con tutte le squadre a parità di partite… Tourè? Se fare il tifo per squadre del paese dove vivo e lavoro significa mancare di rispetto, allora sì, ho mancato di rispetto. City e Arsenal hanno dimostrato che le mie parole avevano un significato: hanno messo in difficoltà le proprie avversarie e sfiorato la rimonta».