Connettiti con noi

Azzurri

Conferenza stampa Locatelli: «C’è tanta concorrenza in Nazionale. Su De Zerbi e Nicolato…»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Locatelli: le parole del centrocampista dell’Italia e del Sassuolo alla vigilia del match contro la Lituania

Manuel Locatelli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Lituania. Le sue parole.

LITUANIA – «Non sarà una partita facile. Incontriamo una squadra forte, sappiamo cosa dobbiamo fare, stasera li studieremo meglio e andremo in campo per vincere»

CONCORRENZA – «Far parte della Nazionale italiana è un motivo orgoglio, la concorrenza è alta ma è bellissima perchè sono tutti bravi ragazzi ma io darò sempre il massimo per farmi trovare pronto».

DALL’ADDIO AL MILAN ALLA NAZIONALE – «Sono successe tante cose, da una delusione grande c’è stata una rinascita. Voglio migliorare sempre di più ma non mi voglio fermare. Intendo godermi questo momento e pensare partita dopo partita perchè bisogna rimanere con i piedi per terra»

DE ZERBI E NICOLATO – «Il mister è stato fondamentale per me perchè mi ha fatto maturare calcisticamente ma sono cambiato come uomo, sono più consapevole. Ho sentito il mister Nicolato e gli ho fatto un grande in bocca al lupo. È una bravissima persona, sto sentendo Cutrone spesso. Si meritano di passare perchè sono bravi ragazzi».