Conte, nessun ritorno come ct: c’è il PSG

conte
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Antonio Conte sembrerebbe essere in Francia: il Paris Saint Germain vuole il tecnico italiano come successore di Unai Emery

Viste le difficoltà dell’Italia ad ottenere la qualificazione ai Mondiali di Russia – gli azzurri si giocano tutto nel match di domani contro la Svezia – c’è chi vorrebbe un ritorno di Antonio Conte, attuale tecnico del Chelsea, sulla panchina della nazionale. Tra il dire e il fare c’è però di mezzo il mare: al momento un ritorno dell’ex Juve nel ruolo di commissario tecnico sembra essere improbabile.

In Francia sembrano poi essere certi del futuro del tecnico italiano: si parla infatti di un contatto con il Paris Saint Germain, che sarebbe pronto a separarsi dall’attuale allenatore Unai Emery nel caso in cui quest’ultimo non dovesse raggiungere almeno la semifinale di Champions League. Il club parigino, dopo i grossi investimenti fatti durante quest’estate, vuole vincere in campo europeo e pare aver individuato in Conte l’uomo giusto per riuscirci.