Conte vuole Cuadrado al Chelsea, dopo la Copa America addio alla Juve - Calcio News 24
Connettiti con noi

Archivio

Conte vuole Cuadrado al Chelsea, dopo la Copa America addio alla Juve

Pubblicato

su

Le buone prestazioni in Copa America hanno convinto Conte a tenere il colombiano al Chelsea

Nella semifinale persa dalla sua Colombia contro il Cile si è fatto notare soprattutto per un assist involontario a un avversario, ma se si esclude questo errore Juan Cuadrado è stato uno dei giocatori più in vista di questa Copa America. Dopo la buona stagione alla Juventus, il colombiano ha dimostrato di essere tornato quella della Fiorentina, dimenticando il passaggio al Chelsea nel quale non ha di certo brillato. Eppure Antonio Conte è convinto che Cuadrado possa ancora essere un’arma in più in Premier League e per questo vuole farlo tornare al Chelsea. D’altronde già quando era allenatore della Juventus, Conte avrebbe voluto averlo ai suoi ordini e probabilmente ora potrà farlo una volta finita la Copa America. Per la Colombia c’è ancora da giocare la finale del terzo posto contro gli Stati Uniti.

ASSIST IN COPA AMERICA

Nel torneo in corso negli USA Cuadrado non ha ancora messo a segno gol, ma come sempre si è fatto notare per le sue sgroppate sulla fascia e gli assist. A differenza di quanto successo nei mesi alla Juve, il giocatore ha potuto contare sui passaggi precisi di James Rodriguez dimostrando come abbia bisogno di un fantasista per esprimersi al meglio. Per questo Conte è convinto che l’accoppiata con Oscar e Hazard possa ancora essere buona, nonostante i tentativi fatti da Mourinho siano falliti. Cuadrado si trovava in prestito alla Juventus perciò pare ovvio che Conte spinga per farlo tornare a Londra, almeno per il ritiro iniziale dove l’ala arriverà una volta finita la Copa America e fatte le dovute vacanze. Per la seconda volta il colombiano saluterà la Serie A, ma i suoi fan sperano che con l’aiuto del tecnico italiano possa finalmente lasciare la sua impronta anche in Inghilterra.