Inzaghi elogia la Lazio: «Qualificazione meritata. Sull’espulsione…»

Inzaghi elogia la Lazio: «Qualificazione meritata. Sull’espulsione…»
© foto www.imagephotoagency.it

Grande soddisfazione in casa Lazio per la vittoria ai rigori contro l’Inter ai quarti di finale di Coppa Italia: le parole di Inzaghi

Inter-Lazio si è decisa ai calci di rigore, biancocelesti in semifinale di Coppa Italia. Grande gioia per Simone Inzaghi, che ha commentato in conferenza stampa: «La qualificazione è meritata, i ragazzi hanno dato tutto quello che avevano. Non dimentichiamo che domenica abbiamo avuto una partita molto dispendiosa con la Juventus». Prosegue il tecnico, come riporta Lazionews24: «E’ importante, ho fatto tre semifinali da quando sono nella prima squadra. Anche con la Primavera, ho vinto anche la Coppa Italia. E’ un bel traguardo, un’ottima partita. Ora avremo il match contro il Milan. Adesso bisognerà lasciar perdere la coppa e pensare al campionato».

Continua Simone Inzaghi, spiegando perchè non ha fatto turnover: «Era una partita importante, quelli che avevano giocato domenica mi avevano dato grandi risposte. Avevo tanta gente che avrebbe meritato di giocare, ma purtroppo avevo quattro cambi». Una battuta sull’espulsione: «Non mi va di commentare la moviola. Non mi era ancora capitato di togliere un rosso, di dare un rigore al 120′. Sono entrato in campo sull’occasione di Caicedo a tre minuti dalla fine, perché volevo spingerla io. E’ un’espulsione giusta».