Coronavirus, Ronaldo: «Il Valladolid ha rifiutato i tamponi»

Iscriviti
Ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Valladolid Ronaldo il Fenomeno ha parlato dell’emergenza Coronavirus in Spagna

Il presidente del Valladolid Ronaldo ha parlato dell’emergenza Coronavirus in Spagna: «È un momento di difficoltà estrema e quindi di estremi sacrifici. La miglior soluzione, come detto da tutti, è restare in casa».

«Io lo sto facendo così come molti altri con l’idea di battere prima possibile questo avversario. Noi come squadra abbiamo rifiutato di fare il test per il Coronavirus, ci sono tante persone che necessitano dei tamponi molto più di noi».