Juventus: Cristiano Ronaldo non a rischio squalifica in Champions, a meno che…

Juventus: Cristiano Ronaldo non a rischio squalifica in Champions, a meno che…
© foto www.imagephotoagency.it

La UEFA vuole vederci chiaro dopo l’esultanza di Cristiano Ronaldo in Juventus-Atletico Madrid: il portoghese potrebbe essere multato come Diego Simeone, ma non è detto

Dopo l’incredibile rimonta negli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid, la Juventus non si attende docce gelate da parte della UEFA per l’esultanza messa in mostra da Cristiano Ronaldo in occasione del 3 a 0 segnato quasi a fine gara. Il portoghese, mimando il solito gesto de “los huevos” (“le uova”, ovvero gli attributi), avrebbe in qualche modo voluto prendere in giro Diego Simeone. Proprio l’allenatore dei Colchoneros all’andata aveva mimato lo stesso identico gesto all’indirizzo dei propri tifosi: un episodio che non era andato per niente giù ai sostenitori juventini e su cui la UEFA aveva voluto immediatamente vederci chiaro aprendo un provvedimento disciplinare culminato poi con una semplice multa.

La stessa cosa, riporta stamane La Gazzetta dello Sport, potrebbe succedere adesso all’asso portoghese: probabile che nei prossimi giorni la UEFA deciderà di aprire una nuova indagine sulla base delle immagini televisive mostrate, ma per il momento la Juventus esclude che possa esserci la possibilità di una squalifica per CR7. I bianconeri si attendono infatti parità di trattamento rispetto a quanto accaduto all’andata con Simeone, il cui gesto però non era stato ritenuto offensivo nei confronti degli avversari (il Cholo era appunto rivolto alla propria tifoseria): da capire se nel caso di Ronaldo si applicherà lo stesso metro di giudizio.